IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Evitare di bruciare le tappe quando si inizia a giocare a poker

 


Quando si inizia a giocare al poker, si compiono spesso tanti errori. Uno di questi è quello di aver troppa fretta di vincere. Si sottovalutano tante sfumature e ci si butta subito nella mischia, convinti di essere in grado di spaccare il mondo, di non aver bisogno di conoscere nulla o quasi per poter stracciare i nostri avversari.

Perfetto, questi giocatori sono, più o meno consciamente, i “Polli” di turno, cioè coloro i quali verranno spennati dai più esperti.

Se volete vincere, non potete giocare da pollo ed affidarvi esclusivamente alla fortuna (questa non è la migliore strategia nel lungo periodo), ma bisogna studiare, imparare, provare e poi testare sui tavoli da gioco ciò che si è imparato.

E’ consigliabile iniziare a testa bassa ed in punta di piedi, altrimenti si rischiano delle brutte scottature e di perdere tanto denaro. Per esempio, i freeroll (i tornei gratuiti), che offrono praticamente tutte le poker room, sono un ottimo sistema per fare esperienza.

Non appena vi sentirete pronti potrete iniziare con denaro reale ai livelli più bassi. Si può giocare con importi davvero minimi, anche 10 centesimi di euro, per poi successivamente passare ai livelli più alti dove oltre a poter vincere piatti maggiori incontrerete avversari più esperti.

A livelli più bassi, non è necessario adottare particolari strategie, non trovate neanche gli squali (giocatori esperti che aspettano di spennare i principianti di turno), e quindi avete la possibilità di divertirvi ed allo stesso tempo di fare esperienza.

Man mano che tutto vi diventa più chiaro, che imparate le tecniche, i trucchi, le strategie ed acquisite l’ esperienza necessaria, sicuramente avrete il desiderio sia di vincere maggior denaro, che di confrontarvi con avversari più forti.

Questo è il momento di aumentare di livello e di giocare ai tavoli da gioco con maggiore buy-in.
Mi raccomando però a non sottovalutare anche il livello dei giocatori seduti al tavolo.
Se per esempio puoi permetterti di giocare a tavoli con 10$ di buy-in, ma ancora il livello degli avversari in questi tavoli è troppo elevato per te, stai certo che perderai.

Di contro, anche quando il tuo livello fosse pari, o addirittura superiore, ma la cifra da sostenere non fosse alla tua portata, la paura di perdere ti farebbe giocare male e la sconfitta sarebbe inevitabile.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

One Response to “Evitare di bruciare le tappe quando si inizia a giocare a poker”

  1. […] bruciare le tappe, inizia dai tornei con basso buy-in, ti serviranno per non perdere eccessivamente, ma cosa più […]

Leave a Reply

*