IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

L’importanza dello stato di forma nel gioco del poker

 


In questo post si affronta il requisito dello stato della forma nel Txas Hold’em, anche se si tratta di considerazioni che vanno bene per tutte le altre tipologie di poker.

Chi nelle sue intenzioni ha voglia di diventare un giocatore assiduo e vincere costantemente, non può sottovalutare il requisito dello stato di forma.

Una squadra di calcio di bassa classifica che si trova in uno stato di forma eccellente, può dare filo da torcere anche alle prime in classifica

Qualsiasi atleta che si prepara per una competizione, non si sognerebbe mai di vincere se non fosse convito del proprio stato di forma.

Anche voi giocatori di poker siete degli atleti, e il vostro stato di forma è uno dei requisiti fondamentali per vincere.

Vi assicuro che se non prestate attenzione alla vostra forma psico-fisica, i vostri risultati non saranno mai eccellenti. Certo, se manca il talento, non potrete mai aspirare ad arrivare ad un tavolo finale con montepremi di 10.000.000 di dollari.

Giocare a poker a certi livelli, non è più solo un gioco, ma può diventare un vero e proprio mestiere, difficile e faticoso più di quanto si possa pensare. Sicuramente è meglio di fare il muratore e può dare notevoli soddisfazioni economiche, ma ci vuole tanta applicazione. Per esempio leggete l’articolo su Etnapoker, il nuovo leader di Gioco Digitale

Per vincere tanto bisogna applicarsi, giocare molte ore e rimanere sempre concentrati. Un calo di forma riduce l’attenzione, la vostra capacità di analisi, di logica e di ragionamento con una inevitabile diminuzione di resa.

Cosa fare quindi quando non vi sentite al meglio?

Staccate, fate altro, rilassatevi, prendetevi un po’ di tempo e solo quando vi sentite pronti, risedetevi al tavolo (o sulla sedia se giocate online).

Se siete stanchi, vi sentite male o vi siete appena ripresi da un qualche malessere, non giocate.
Non bevete alcol quando siete al tavolo, l’alcol riduce l’attenzione, non appesantitevi di cibo, lo stomaco troppo pieno porta sonnolenza. Non fatevi distrarre da sorgenti esterne: Spegnete la TV, lo stereo, non parlate al telefono e non navigate su internet durante il gioco.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*