IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Come calcolare i bonus dei casino online

 


Tutti i casinò online offrono dei bonus, che siano sul primo deposito, senza deposito, sui successivi depositi o di altro genere, sono sempre soggetti a termini e condizioni. La prima cosa da fare dunque, è sempre quella di leggere attentamente quanto riportato in questa sezione. Di norma, affianco alle parole termini e condizioni scritte in piccolo trovate un asterisco.

Detto ciò, vediamo di capire come funzionano e come calcolare i bonus dei casinò, così da capire se conviene utilizzarli, se rifiutarli, e di conseguenza se sono dei veri e propri specchietti per le allodole. Innanzitutto dobbiamo far presente che grazie al controllo applicato dall’AAMS e dalle specifiche leggi sul gioco d’azzardo, tutti i casinò online che operano nel mercato italiano devo rispettare determinati obblighi.

Uno di questi è quello di garantire i giocatori da truffe e quindi promuovere il gioco legale. In breve, ad oggi, i casinò italiani non possono promuovere bonus o promozioni poco trasparenti, con l’unico scopo di fregare il denaro al giocatore. I bonus devono servire da incentivo.

Come calcolare i bonus dei casino online

I bonus sul deposito vengono normalmente erogati su base percentuale, ad esempio del 100% fino a 500€, oppure del 200% fino a 600€ e così via. Se quindi un casinò online offre un bonus del 100%, significa che il bonus sarà identico alla somma depositata. Così, se il giocatore versa 50€, riceverà altri 50€ sottoforma di bonus.

Bonus del 50% significa ricevere come bonus la metà del capitale depositato, 200% equivale a 2 volte il capitale, del 300% a tre volte e così via.

Di norma, i bonus sono del 100%, in alcuni casi del 50% o del 200%. Di conseguenza, prima di scegliere un bonus, sappiate che 50% o 100% non sono la stessa cosa.

I bonus non sono infiniti, si presentano sempre con un massimale, quindi, se un bonus è fino ad un massimo di 500€, significa che anche se depositate 10 mila euro, il bonus massimo sarà di 500€. Ecco che allora esistono bonus del 100% fino ad un massimo di 500€, oppure bonus del 50% fino ad un massimo di 500€. Basta variare la percentuale o il massimale e si ottengono bonus particolari.

Ad esempio, i due bonus dell’esempio vi sembrano uguali? Assolutamente no! Con il primo si riceve un bonus pari al deposito, mentre con il secondo un bonus pari alla metà del deposito, anche se entrambi hanno lo stesso massimale. Ma per ottenere l’intero bonus, se nel primo caso è sufficiente un deposito di 500€, nel secondo caso sarà necessario un deposito di 1.000€.

Alcuni termini e condizioni sui bonus

Di condizioni sui bonus se ne possono aggiungere tante, ovviamente sempre rispettando gli obblighi di legge di cui abbiamo menzionato sopra, ma in genere, questi sono quelli solitamente presenti:

  • Impossibilità di cumulare il bonus con altre promozioni
  • Usufruire del bonus entro una data di scadenza
  • I bonus sono riservati a determinate categorie di giocatori, ad esempio i bonus sul primo deposito sono riservati ai nuovi giocatori.
  • Di solito, il bonus è riservato ad un solo componente del nucleo familiare e dello stesso indirizzo IP
  • Non può essere prelevato se prima non viene sbloccato.
  • Alle volte un bonus è e rimane un bonus, quindi può essere utilizzato per giocare e vincere denaro, ma non può essere prelevato.
  • Non tutti i giochi contribuiscono allo stesso modo

Scadenza e volumi di gioco

Le due condizioni che principalmente incidono sui bonus di casinò sono la scadenza e l’obbligo di dover sbloccare il bonus prima di poterlo prelevare. La scadenza serve per evitare che il bonus sia eterno e che quindi il giocatore si culli nell’utilizzarlo. Così, se il bonus scade 30 giorni dopo averlo ricevuto, il giocatore può utilizzarlo entro quel termine, successivamente, lo stesso si deve intendere scaduto e non più fruibile.

Il volume di gioco serve per evitare che il giocatore possa utilizzare il bonus per altri scopi, ad esempio prelevarlo senza utilizzarlo. Il bonus si sblocca cumulando il volume di gioco richiesto dal casinò e consiste nel cumulare un certo volume di scommesse entro il termine di scadenza dello stesso bonus. Se ad esempio il casino offre un bonus che pone come condizione l’obbligo di scommetterlo per almeno 10 volte prima di poterlo prelevare, il volume di scommessa sarà pari a 10 moltiplicato il valore del bonus ricevuto. Ipotizzando un bonus di 100€, il volume di scommessa obbligatorio è pari a 10 x 100 = 1.000€

Contribuzione dei giochi

Di solito, onde evitare che i giocatori sblocchino i bonus utilizzando esclusivamente i giochi che presentano la minor probabilità di rischio, non tutti i giochi contribuiscono allo stesso modo. Ad esempio, le slot contribuiscono sempre al 100% inquanto le scommesse dipendono esclusivamente dal caso. Giochi come la roulette o il blackjack, dove, anche se è il caso a determinare la vincita o la perdita, è comunque il giocatore che può scegliere su cosa scommettere, contribuiscono veramente poco (di solito dal 2% al 10%), ma spesso non contribuiscono affatto.

Questo significa che se volete raggiungere nel minor tempo possibile il volume di scommessa richiesto per sbloccare ed aggiudicarvi il bonus, è meglio scommettere su giochi che contribuiscano al 100%.