IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

La Notte degli Assi illumina il poker live

 


poker live

“La Notte degli Assi” si prepara ancora una volta a strabiliare il mondo del poker live. Questa volta, lo storico torneo sarà la stella di punta del Kiev Poker Festival, con un ricco montepremi di 100.000 euro ad allettare i giocatori nelle splendide sale del Rus Hotel di Kiev.

Per la Notte degli Assi bisogna ringraziare il suo ideatore, Salvatore Vendemini. Il desiderio di allargare la platea di gioco lo ha portato ad ideare un evento con buy-in cordiali, alto tasso di sfida e montepremi da perdere la testa; la strada per i migliori club d’Italia era spianata. L’evento ha parimenti riscosso tra i giocatori professionisti un tale successo da diventare un appuntamento permanente con il poker. Questo fino al 2009, quando il poker fu dichiarato illegale in club e circoli pokeristici.

Così, quello che era il miglior evento pokeristico giocato al di fuori dei casinò, si è trasformato in un torneo straordinario che fa visita nelle sale dei casinò di tutta Europa (e oltre): Praga, Sanremo, Sharm El Sheikh, Montenegro, Campione d’Italia (dove nel 2010 furono registrati ben 756 iscritti), sono questa alcune delle tappe che la Notte degli Assi ha raggiunto per incantare il poker live. Ora tocca a Kiev.

Dal 28 al 31 maggio la Notte degli Assi offrirà poker ad altissimi livelli, continuando ad eccellere (rispetto agli altri tornei di poker live a buy-in ridotto, ormai molto diffusi) grazie ai nomi che può annoverare nella lista d’oro: Gino Alacqua, Alessandro Pastura, Simone Ferretti; celebri giocatori di poker, che hanno contribuito a garantire spettacoli straordinari. O Filippo Candio, che ha raggiunto le vette del professionismo pokeristico partendo dai tavoli da gioco della Notte degli Assi.

La soddisfazione del giocatore sopra ogni cosa; è questo lo scopo degli organizzatori che, per ben cominciare, annunceranno prossimamente delle grandi novità per l’evento.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*