IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Programma VIP di Netbet poker

 


Giocare su NetBet poker conviene, diventare un giocatore fedele ed abituale è ancora più conveniente, e questo grazie al programma VIP Club di NetBet Poker.
Più giochi, più rake generi, più premi guadagni, una formula semplice e conveniente, in fin dei conti devi fare quello che ti piace di più, ovvero giocare a poker.

Ogni volta che partecipi ad un torneo, un sit and go o ti siedi ad un tavolo di cash game guadagni punti.
I punti NetBet si dividono in due tipologie:

1) I PuntiScala che servono per determinare i livelli VIP mensili e annuali.
2) I PuntiPremio che possono essere convertiti in bonus o utilizzati per acquistare premi nel negozio di NetBet.

Non è necessario creare grossi volumi di gioco per guadagnare punti, bastano soli 10 euro di commissioni (fee o rake) per accumulare 200 punti.
Per semplificare, per ogni euro di commissione generata, NetBet accredita 20 punti.

I Livelli VIP

Come già accennato i livelli VIP si distinguono in due tipologie: i livelli mensili e i livelli annuali. La tabella in basso mostra i 6 livelli VIP mensili, dall’1 al 6, e i due livelli VIP annuali, 7 e 8.
Tutti i nuovi giocatori partono dal livello recluta e guadagnando punto possono scalare tutti i livelli fino a raggiungere quello di ufficiale.

Il numero di punti richiesto per ogni livello viene indicato nella sezione PS richiesti, così per passare a soldato sono richiesti 200 punti, a caporale 1000 punti e via discorrendo.

I due livelli più importanti sono invece calcolati su base annuale, considerato infatti l’elevato numero di punti richiesto.

Raggiunto il primo dei due livelli più prestigiosi, Tenente, non solo si guadagneranno più bonus con un aumento del moltiplicatore dei punti premio, ma cosa più importante NetBet accrediterà in automatico 500€ di bonus. Inoltre, ogni 200 mila punti in più si riceveranno ulteriori 500€.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*