IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Hold’em Manager rivoluziona il poker online

 


Hold'em manager

Hold’em Manager è uno dei migliori poker software di analisi e tracking in circolazione, permette di immagazzinare dati e salvare la propria history delle mani di gioco, elaborandoli in statistiche per fornire suggerimenti ai giocatori. Queste caratteristiche lo rendono il software di prima scelta dei giocatori di poker online.

Il nuovo database, che si avvale di tecnologia cloud, salva i dati su server remoti piuttosto che sui computer di proprietà. Questo elimina la necessità di download di database, aumentando la velocità delle funzioni ed affaticando meno la CPU. E non si è più costretti all’uso di uno specifico computer, poiché l’accesso alle statistiche online è possibile su tutti dispositivi con connessione ad internet. I giocatori potranno così usufruire di Hold’em Manager da qualsiasi computer desiderino.

Delucidazioni anche sul blog ufficiale di Hold’em Manager: “Non occorre più installare un database, perché le mani non vengono custodite dal vostro computer. HM Cloud, inoltre, non fa affidamento sul vostro computer per eseguire un calcolo o recuperare le vostre statistiche o quelle sui vostri avversari. Il client di HM Cloud che installate sul vostro computer serve solo a due funzioni: inoltra le nuove hand history ricevute a HM Cloud e riceve gli aggiornamenti dei dati dell’HUD da HM  Cloud e le mostra sui vostri tavoli”.

L’ultima versione del software è attualmente disponibile solo per le partite cash su PokerStars, mentre non è stato ancora stabilito un prezzo per la versione cloud. Gli sviluppatori di Hold’em Manager infatti, hanno preferito focalizzarsi sul responso degli alpha tester dopo la presentazione del software:  “Gli attuali limiti alle opzioni e ai siti/partite supportati sussistono solo perché i feedback degli utenti Alpha sono fondamentali per gli ulteriori sviluppi”. I primi dati sono molto positivi: assenza di lag e basso sfruttamento di CPU e RAM (anche con sedici tavoli aperti su PokerStars).

Tutto questo, nella più assoluta privacy ed intimità. Parola di Hold’em Manager: “Sebbene ulteriori sviluppi di HM Cloud vi permetteranno di condividere una mano coi vostri amici o su gruppi privati, gli utenti non potranno rendere pubblici i propri database”.

Il nuovo sistema di Hold’em Manager è già una rivoluzione.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*