IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Scommesse, come funziona la progressione di Wells

 


Spesso, quando abbiamo intenzione di puntare su qualche partita, ci lasciamo guidare solo dal nostro istinto. Dopo qualche risultato negativo, però, potrebbe subentrare l’esigenza di utilizzare delle strategie di gioco precise e ben determinate, che possano dare una mano ad ottenere dei risultati finalmente soddisfacenti.

La progressione Wells è uno dei sistemi migliori per poter raggiungere un buon livello di rendimenti nel mondo delle scommesse. Vediamo di capirlo insieme con una semplice spiegazione:

Come funziona la progressione Wells

Per iniziare, la progressione Wells prevede la puntata di 10 unità, che si deve necessariamente aumentare di un’unità nell’ipotesi di una sconfitta ed, invece, diminuire di un’unità con una vittoria, fino ad arrivare agli estremi di 1 e 19. In realtà è possibile incrementare l’estremo massimo, ma per ragioni di sicurezza è meglio lasciarlo a 19.

La montante Wells, serve ad ottenere facilmente un buon equilibrio e uno scarto positivo fra le puntate vinte e quelle perse, senza considerare la sequenza di scommesse vincenti e quelle, al contrario, non andate a buon fine. Grazie alla prgogressione Wells si riesce ad operare una gestione del capitale che impedisce allo scommettitore di giocare tutta la somma in una sola soluzione.

La massima perdita della progressione Wells si raggiunge quando lo scommettitore punta 19, ovvero, dopo 10 risultati negativi consecutivi, oppure, qualora lo scarto tra i risultati negativi e quelli positivi dovessere arrivare a 10. Il massimo guadagno si raggiunge quando si indovina l’ultmima scommessa con una sola unità.

Cos’è e come si gioca la progressione “Contro-Wells”

Esiste anche una progressione che viene chiamata “Contro-Wells”, che si sviluppa su una sequenza di cinque.

In poche parole, quest’ultimo sistema prevede di puntare 5 volte di fila a partire da una scommessa pari a 5 unità, fino a raggiungere le 9 unità nel momento in cui si vince, mentre le puntate si dovranno ridurre di un’unità (fino ad una soglia minima pari ad 1) quando si perde.

Nel lungo periodo si potrà raggiungere un equilibrio tra le due sequenze (positiva e negativa), ma il saldo del giocatore rimarrà, in ogni caso, in positivo proprio per via del fatto che, nonostante le serie negative costino circa 15 unità, le serie positive permetteranno di ottenere ben 35 unità, con una forbice, a favore, pari a 20 unità.

Utilizza la progressione sfruttando un bonus scommesse

 
You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Leave a Reply

*