IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Straniera cestina per errore rendita Turista x sempre

 


Non è la prima volta che una vincita realizzata con un gratta e vinci viene clamorosamente persa o gettata in un bidone della spazzatura.

Ad esempio è già successo sei mesi fà una vicenda simile: Un uomo sulla quarantina, dopo aver acquistato e grattato un tagliando di Turista per sempre, non essendosi reso conto di aver scovato il premio massimo (il bonus immediato più la rendita venntennale) lo ha gettato per errore nella spazzatura.

Una vicenda simile si è ripetuta la settimana scorsa, sempre con il gratta e vinci turista per sempre, ma stavolta con personaggi e posti differenti.

Una donna di origini straniere residente a Sansepolcro si era recata presso il distributore “Esso” come abitualente usava fare per la colazione e l’acquisto di un gratta e vinci.

Una grattata veloce e il biglietto gettato nel cestino della spazzatura del Bar pensando di non aver vinto nulla.
Aveva invece trovato il turista per sempre milionario con le due scritte fortunate, ma pensando che per vincere ne servissero tre se ne era immediatamente liberata.

Una volta rincasata, se la donna non lo avesse raccontato alla figlia, molto probabilmente la vicenda si sarebbe conclusa senza la scoperta del grande errore.
Purtroppo però, sia l’ immediata telefonata al bar della stazione di servizio da parte della figlia, data la tarda ora, sia l’essersi presentati in mattinata davanti al locale, dato che il cesto era stato svuotato e la spazzatura portata via, sono serviti a qualcosa.

Da qualche giorno il Bar viene frequentato da alcuni curiosi che parlano dell’accaduto, ma della signora, molto probabilmente amareggiata e rammaricata, un tempo cliente abituale, nemmeno l’ombra.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*