IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

12 libri per imparare il poker texas hold’em

 


Molti giocatori professionisti, dopo anni e anni di tornei, sit and go e tavoli cash game, assicurano di avere ancora tanto da imparare.
E’ per questo che nel poker, così come in tanti altri campi, vige una regola fondamentale: Non si smette mai d’imparare.

Leggere qua e la articoli e strategie sul poker è sicuramente un sistema per acquisire gli elementi basilari, l’esperienza poi si acquisisce sul campo, con il rischio chiaramente di perdere del denaro durante il primo periodo d’attività.

Per limitare al massimo questi rischi noi vi suggeriamo d’iniziare cautamente, giocare tavoli da 50 centesimi o 1 euro, ma soprattutto di documentarvi sul poker texas hold’em.
A tal proposito, vogliamo consigliarvi la lettura di alcuni dei migliori libri sul poker in circolazione.

Ad esempio, per tutti i neofiti, per coloro che si approcciano per la prima volta al settore, potrebbe essere interessante leggere un buon libro di 209 pagine intitolato CORSO RAPIDO TEXAS HOLD’EM. Il libro ha come Titolo originale: “Crash Course in Beating Texas Hold ‘em” pubblicato in USA nel 2006 e tradotto in Italiano.

Più recente, con un numero di pagine inferiore, 128, ma soprattutto di origine Italiana (autore Andrea Cannizzaro) è il titolo “IL TEXAS HOLD’EM IN 4E4’OTTO”
Il titolo del libro dice tutto, è possibile imparare il gioco in breve tempo. Adatto a chi non conosce neanche le regole, per chi vuole introdursi in meccanismi e strategie.
Vengono spiegate tutte le fasi di gioco e definiti i termini tecnici.

Senza dimenticare “DAL TEXAS HOLD’EM A LAS VEGAS”, un libro alla cui stesura ha partecipato anche il mitico Luca Pagano. Il testo infatti non è un semplice manuale sul poker Texas Hold’em, ma un insieme di esperienze, consigli, espedienti, tattiche, oltre che strategia e matematica.

Un testo molto completo, composto infatti da 323 pagine, è NO LIMIT HOLD ‘EM – TEORIA E PRATICA che vede come autori: David Sklansky – Ed Miller. Si tratta di un testo succoso d’informazioni, preciso, di livello, adatto forse ai più smaliziati.
Un’altra guida molto seria ed articolata sul poker, sempre di David Sklansky, è TEORIA DEL POKER. 420 pagine di teoria sul poker per chi possiede qualche base, ma ancora non ha chiaro tutto il resto.

Per i più esperti consigliamo invece LA GUIDA COMPLETA AI TELL NEL POKER, un libro interamente in lingua Italiana che spiega come sconfiggere gli avversari sfruttando i loro punti deboli, ovvero i tells, cioè i segnali del corpo: Occhiate, modi di fare, azioni, discorsi, movimenti che tutti i giocatori fanno quando hanno un buon punto o quando stanno bluffando.

Per chi fosse interessato a migliorare il proprio gioco nei sit and go suggeriamo I SEGRETI DEI SIT’N’GO” NON STANDARD, di Phil Shaw, mentre per chi fosse interessato al gioco online, in libreria si trovano titoli come KILLER POKER ONLINE dominare il gioco su internet, oppure INTERNET – VINCERE I TORNEI DI POKER VOL. 1 e VOL. 2 e VINCERE I TORNEI di Niccolò Caramatti.

Per concludere ricordiamo che bluffare è un’arte. Sono bravi tutti a vincere con le carte migliori, ma a farlo senza niente in mano, o quasi, solo in pochi ci riescono. Ecco perché IL LIBRO DEI BLUFF vi spiega come vincere con il bluff, come e quando bluffare.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*