IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Come vincere ai video poker dei casino online

 


I video poker sono delle slot machine dedicate ad uno dei giochi di carte più famoso al mondo, il Poker, ed in particolare alla versione del draw poker.

Molti si domandano se vincere ai video poker sia possibile, la risposta è si!

Sfortunatamente non è così facile, altrimenti tutti i giocatori (o almeno la maggior parte) si sarebbero già creati un bel gruzzoletto, e i casinò chiuso (o quantomeno eliminato i videopoker ).

Per vincere non bisogna giocare casualmente o aspettare l’arrivo della fortuna, è necessario utilizzare una strategia.
La strategia per sbancare un videopoker la analizzeremo nella seconda parte della trattazione, la trovate a questo link: Come sbancare un videopoker online. Io vi consiglio però di continuare a leggere e di ritornarci successivamente.

Introduzione al Gioco

Il Draw poker si gioca con un mazzo di 52 carte francesi divise in 4 semi (cuori, quadri, picche, fiori), ognuno dei quali comprendente 13 carte (A-2-3-4-5-6-7-8-9-10-J-Q-K).
Si gioca senza jolly, anche se alcune tipologie di videopoker prevedono l’utilizzo di uno o più jolly.
Ad ogni mano i giocatori al tavolo ricevono 5 carte coperte, queste possono essere scartate (da 1 a 5) e sostituite con altre del mazzo dopo il primo giro di puntate.
Vince la mano il giocatore che mostra il punteggio più alto al tavolo, oppure l’unico giocatore che rimane in gioco dopo che tutti gli altri hanno passato.

Draw poker dei videopoker

Il draw poker che si gioca nei videopoker è leggermente diverso dal gioco tradizionale, non perché utilizza combinazioni o punteggi differenti, ma perché non si gioca contro altri avversari, e neanche contro il computer, quindi, non esistono rilanci, parola o cip (il check) e non è possibile bluffare. Si gioca invece da soli, non per gloria, ma per ottenere combinazioni vincenti che vengono pagate dal videopoker. Migliore è la combinazione, maggiore è il denaro che paga la macchina!.

Capire questa differenza è importantissimo, infatti, una cosa è giocare contro degli avversari, e un’altra cosa è giocare per ottenere delle combinazioni che pagano.
Nel primo caso, l’abilità del giocatore può tranquillamente fare la differenza: Essere in grado di bluffare, massimizzare le mani migliori, leggere gli avversari, sfruttare le carte in mano, conducono quasi sempre alla vittoria.
Nel secondo caso invece, nulla di quanto scritto sopra serve, la migliore soluzione è affidarsi alle probabilità.

Un giocatore di videopoker esperto ha da tempo compreso questa differenza, ed è importante che lo faccia anche tu se vuoi avere buone possibilità di vittoria.

Introduzione alla strategia

Prima di affrontare la strategia nel dettaglio, è opportuno focalizzare l’attenzione su alcuni punti:

1. Scegliere videopoker con alto payout (cioè che restituiscono più denaro al giocatore). I payout cambiano da tipologia di videopoker a tipologia, quindi, più avanti vedremo anche quali sono i videopoker più convenienti.

2. Scommettere sempre il massimo (5 gettoni). Questo perché, di norma, la Scala Reale con puntata di 5 gettoni viene pagata 4 volte di più che con una puntata di 4 gettoni.
Infatti, se la Scala Reale con 4 gettoni viene pagata 1.000 (250 per gettone), la Scala Reale con 5 gettoni viene pagata 4000 (800 per gettone). Questo vuol dire che basta aggiungere un solo gettone in più alla propria scommessa per aumentare il payback totale di 3000, ed il payback per gettone di 550 (800-250).
Un payout più basso, a lungo andare, è causa di perdita sicura!

3. Giocare solo ai videopoker online: I videopoker dei casinò online hanno i migliori payout (96-98%), rispetto alle macchinette che si trovano nei bar, nei centri scommessa o nelle sale appositamente create per i giocatori di slot. Tra l’altro, tutti i casinò Aams hanno l’obbligo di indicare per ogni gioco (quindi non solo per i videopoker), quale sia il loro payout, questo per una maggiore trasparenza. Normalmente, i casinò online dispongono all’interno del sito, di una apposita sezione dedicata ai payout dei giochi, facilmente consultabile.
Il payout è tutto, più è alto, e più in media si vince. Non credo che sia necessario fare discussioni su questo punto.

4. Prendere decisioni che, da un punto di vista probabilistico risultano corrette.

Una decisione è corretta se nel lungo periodo risulta maggiormente profittevole. Quanto affermato apparirà più chiaro dopo un esempio.

Facciamo un esempio – Supponiamo che un vostro amico vi proponga una scommessa: Lanciare in aria una moneta ed indovinare se uscirà testa o croce.
Il vostro amico non capisce nulla di probabilità, così vi dice che nell’ipotesi di testa vi pagherà un euro, ma nell’ipotesi di croce gli dovrete 50centesimi.

Voi da furboni, sapendo che sia testa che croce hanno le stesse probabilità di uscire (50% e 50%), accettate e scommettete su testa. Purtroppo, il primo ed il secondo lancio si concludono con l’uscita di croce e voi perdete 1 euro.

A questo punto vi pongo una domanda: Al terzo tentativo vi converrà comunque scommettere su testa?
Ovviamente si!

Testa è sempre più conveniente di croce, viene pagata 2 volte la somma di croce (un euro invece di 50 centesimi), ma ha comunque le stesse probabilità di uscire. Perché dovremmo scommettere su croce? Dove sarebbe la convenienza?

Anche se dopo 10 tentativi di fila fosse uscita croce e non testa, la decisione più conveniente risulterebbe sempre puntare su testa, e questo perché, se non ci limitiamo a pochi colpi, le probabilità ci dicono che a lungo andare puntando su testa si vince più denaro.

In conclusione, l’esempio ci deve servire per capire che tutte le decisioni vanno prese tenendo conto del rendimento medio atteso. Quello che conta è il lungo periodo, vincere nel tempo, e non tirare le somme dopo qualche tentativo andato male.

Lo stesso concetto è applicabile ai videopoker, ecco perché bisogna prendere decisioni che seppur apparentemente sconvenienti, in realtà hanno un maggior rendimento medio. Ad esempio, se in mano abbiamo colore servito, e contemporaneamente un progetto di Scala Reale, statisticamente, è più conveniente scombinare il colore e andare per Scala Reale che incassare la vincita del colore, ma questo lo vedremo nel dettaglio nella parte: Come sbancare un videopoker online

Vai alla seconda parte: Strategia per sbancare un videopoker

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*