IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

La rake applicata nelle poker room italiane

 


Il poker cash è finalmente sbarcato anche in Italia, ha fatto penare tutti con ritardi e rinvii, ma oggi, dopo il 18 luglio 2011 anche i players Italiani potranno finalmente giocare legalmente al cash game.

L’inizio non è stato dei più semplici, ma dalle prime impressioni sembra che le poker rooms siano partite con il piede giusto, ovvero tavoli pieni e prelievi molto competitivi.

Dal poker cash Italiano ci si aspettava una rake davvero insostenibile, dei prelievi tanto elevati da non attrarre in nessun modo i players più attenti e i professionisti che fanno di questo gioco il proprio lavoro.
Invece sembra proprio che il poker italiano stia in qualche modo maturando.

Forse si è capito che non possono essere solo le casse dello stato ad ingrossarsi, per poter incassare e crescere ci vogliono giocatori che giocano e che apprezzano.

Ma cosa si intende per rake?

La rake è la tassa che ogni poker room fa pagare su ogni piatto giocato, considerando infatti che un tavolo cash non è un torneo, non si può prelevare tramite il buy-in.

Che percentuale di rake si paga nelle rooms italiane?

Si era parlato di percentuali vicine al 20%, questo aveva creato malumori ed allarmismi tra coloro che avevano deciso di giocare in sale da poker regolari con licenza, mentre invece il prelievo si è dimostrato davvero all’altezza delle room straniere con prelievi attorno al 5%-7% e No Raked Hand.

La No Raked Hand è la regola secondo la quale la poker room non applica nessun prelievo se la mano si conclude al preflop.
Inoltre, per livelli più alti, anche nelle sale italiane si è applicata la regola di un prelievo, in percentuale, più basso.

Considerazioni finali

Il problema rimane sempre lo stesso: Nelle sale da poker Aams si può giocare solo contro altri giocatori italiani, sarebbe bello ed anche interessante poter partecipare a tornei di poker o sedersi ai tavoli cash sfidando players che provengono da ogni parte del mondo.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*