IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Strategia per sbancare un Videopoker online

 


Nella parte introduttiva abbiamo visto che la strategia per vincere al videopoker  consiste nel prendere decisioni che tengano conto del rendimento medio.  Adesso vediamo degli esempi concreti, ma prima un rapido accenno agli importantissimi concetti di rendimento, payout e payback.

Payout

Il payout ci indica la parte di denaro che la macchinetta del videopoker ritorna al giocatore. Il payout viene indicato in percentuale, quindi, se un videopoker ha un payout del 95%, questo significa che in media, per ogni 100€ incassati, ne restituisce 95€. Come già accennato, più alto è il payout,  maggiore è il denaro che ritorna nelle tasche degli scommettitori.

Rendimento

Il rendimento può essere definito come il ritorno del nostro investimento. Se noi utilizziamo 100€ per giocare al videopoker, questo denaro può essere tranquillamente considerato un investimento. Se al termine della partita incassiamo meno di 100€, l’investimento avrà un rendimento negativo, se invece incassiamo più di 100€, all’ora l’investimento avrà realizzato un rendimento positivo.

Payback

Il Payback indica il numero di crediti che la macchina del videopoker paga per ogni combinazione vincente. Il numero di crediti aumenta con l’aumentare del numero di gettoni scommessi. Ad esempio, il full con puntata di un gettone (x1) ha un payback di 8 crediti, con 2 gettoni di 16, con tre di 24, con 4 di 32 e infine con 5 gettoni di 40 crediti.

Esempio di Payback

La tabella in basso mostra il payback tipico di un Videopoker jacks or better 8-5

Combinazioni x1 Gettone
x2 x3 x4 x5
Scale reale (Royal flush)
Scala colore (Straight flush)
Poker ( 4 of a Kind)
Full (Full house)
Colore (Flush)
Scala (Straight)
Tris (3 of a Kind)
Doppia coppia (Two pair)
Coppia (pair)
250
50
25
8
5
4
3
2
1
500
100
50
16
10
8
6
4
2
750
150
75
24
15
12
9
6
3
1000
200
100
32
20
16
12
8
4
4000
250
125
40
25
20
16
10
5

Normalmente, il payback è proporzionale al numero di gettoni scommessi, questo vuol dire che se una combinazione come il tris viene pagata 3 crediti per un gettone, per due gettoni sarà pagata 6 crediti, per tre gettoni 9 crediti e così via.

Attenzione: Abbiamo sottolineato la parola normalmente, questo perché non sempre il payback è proporzionale.

Ne è un esempio la tabella sopra. Come vedete, la Scala Reale con 5 gettoni viene pagata 4.000 crediti (800 crediti per gettone), mentre basta diminuire di un gettone per avere un payback di 1.000 crediti (250 per gettone). Se il payback della Scala Reale fosse stato proporzionale, con 4 gettoni sarebbe dovuto essere di 3.000 crediti.

Sbanchiamo il videopoker

Sbancare un videopoker non è cosa semplice, ma neanche impossibile. Per riuscirci è necessario sbagliare il meno possibile. Normalmente i videopoker hanno un payout compreso tra il 95 e il 98%, quindi, è bene prendere coscenza del fatto che si parte in leggero svantaggio. Per superare questo svantaggio bisogna innanzitutto giocare con videopoker che hanno payout più alti, ed in secondo luogo prendere decisioni probabilisticamente convenienti.

Una decisione probabilisticamente conveniente è una decisione che , tenuto conto di un numero elevato di tentativi, è quella che in media si dimostra maggiormente profittevole. Per fare questo bisogna tenere conto, da un lato le probabilità che si hanno di indovinare una combinazione vincente, e dall’altro lato il payback che viene pagato per quella combinazione.

Un esempio chiarirà facilmente il concetto:

Se abbiamo Scala colore servita e contemporaneamente progetto di Scala Reale, conviene tenere la Scala colore, oppure provare a combinare la Scala Reale? Per rispondere dobbiamo calcolare quale delle due soluzioni ci garantisce un maggior rendimento.

La mano:

9 cuori10 cuori – J cuori – Q cuori – K cuori

Supponiamo di giocare con 5 gettoni: Utilizziamo il payback tipico di un Videopoker jacks or better 8-5.

Se teniamo la scala colore vinciamo 250 crediti sicuri, se invece cambiamo il 9 per tentare una Scala Reale, gettiamo 250 crediti, ma rischiamo di vincerne 4.000.

Il mazzo utilizzato per giocare al draw poker del video poker è composto da 52 carte, tolte le 5 che abbiamo già in mano ne rimangono 47, e considerando che per ottenere la Scala Reale dobbiamo scartare il 9 ed avere la fortuna di pescare solo ed esclusivamente il 10 di cuori, abbiamo una possibilità su 47 di vincere.

Quindi, se andiamo per Scala Reale, su 47 tentativi, probabilisticamente vinciamo 4.000 crediti una sola volta, mentre 46 volte perdiamo. Purtroppo, se perdiamo, non perdiamo solo la puntata, ma i 250 crediti della scala colore che non possiamo più incassare, così, se andiamo per Scala Reale, in 47 tentativi questo sarà il bilancio:

46 colpi persi x 250 crediti = 11.500 crediti
1 colpo vinto x 4.000 crediti = 4.000 crediti
Bilancio 4000-11500 = 7500 crediti persi

Le probabilià ci dicono che se andiamo per Scala Reale rinunciando alla scala colore, statisticamente, in media perdiamo 7500 crediti. Appare quindi scontato incassare i 250 crediti della scala colore servita.

In alcuni videopoker, la Scala Reale ha un payback  costituito da un jackpot che cresce giorno dopo giorno finchè qualcuno non lo vince. Se il jackpot della Scala Reale fosse stato superiore a 11.500 crediti, ed il payback della scala colore sempre 250 crediti, allora, in questo caso, la scelta migliore sarebbe stata quella di andare per Scala Reale.

Affrontiamo i casi più frequenti

Tenete conto che a seconda della tipologia di videopoker, i payback cambiano, anche per la stessa combinazione. Ad esempio, i videopoker jacks or better 8-5 pagano il full 8 a 1 ed il colore 5 a 1, mentre i videopoker jacks or better 9-6 hanno payback differenti, infatti il 9 indica il payback del full, il 6 il payback del colore.

Queste differenze dovrebbero influenzare le nostre decisioni, di conseguenza, non è possibile affrontare casi identici, ma per videopoker diversi, sempre allo stesso modo.Per questo motivo dobbiamo concentrare la nostra attezione ad una sola tipologia di videopoker.

Vediamo infatti come affrontare i videopoker jacks or better 8-5 che sono la tipologia standar e probabilmente più giocata. Tuttavia, la logica che gira attorno alle decisioni da prendere è sempre la stessa: Tenere sempre conto delle probabilità che si hanno di vincere e del corrispondente payback.

Se due combinazioni hanno la stesse probabilità di uscire, ma due payback differenti, chiaramente si tenta per la combinazione che paga di più. Negli altri casi, si deve valutare se la maggiore difficoltà nel riuscire ad indovinare una combinazione è compensata da un payback più elevato.

Partiamo dall’ipotesi di avere in mano coppie basse

Nei videopoker jacks or better il payback minimo si ottiene con coppia di J o superiore, le altre coppie più basse non pagano nulla. Di conseguenza, quando in mano si hanno coppie di 2, 3, 4, 5, 6, 7 , 8, 9 e 10, bisogna migliorare il proprio punto.

Coppia bassa

6 picche 6 fiori– 5 picche – J fiori – K fiori
Si tiene la coppia e si scartano le altre carte.

Coppia piccola e contemporaneo  progetto di colore

6 picche 6cuori – 5 cuoriK cuoriJ cuori
Il colore paga 5 a 1, la probabilità di uscire è di circa 1 su 5,2, quindi, andare per il colore o mantenere la coppia è quasi la stessa cosa.  In altri casi ad esempio, poteva essere conveniente provare il colore. Nei videopoker jacks or better (9-6), il colore ha un payback di 6, pur mantenedo le stesse probabilità di uscire, quindi sarebbe più conveniente tentare il colore.

Coppia bassa e progetto di Scala (sia bilaterale che ad incastro)

6 quadri6 cuori – 7 picche – 5 picche – 4 fiori

Un progetto di Scala bilaterale si completa con probabilità di 1 su 5,875, visto che il payback è solo di 4, conviene mantenere la coppia.
Un progetto di Scala ad incastro è ancora più difficile da combinare perché ha solo 4 outs (cioè 4 carte) con probabilità di 1 su 11,75.  Ovviamente, se già non era conveniente tentare il progetto bilaterale, figuriamoci quello ad incastro.

Coppia bassa e contemporaneo progetto di scala colore (bilaterale o incastro)

6 cuori – 6 fiori – 5 cuori4 cuori3 cuori

La scala colore paga 50 a 1 (cioè 50 crediti per ogni gettone), mentre ha una probabilità su 47 di combinarsi nell’ipotesi di incastro, e di 1 su 23,5 nell’ipotesi di progetto bilaterale. Nell’ipotesi di progetto bilaterale appare evidente che è decisamente più conveniente andare per scala colore che tenere la coppia, nell’ipotesi di progetto ad incastro la convenienza non viene meno, semplicemente si riduce. Tuttavia, andare per scala colore è comunque conveniente in entrambi i casi perché la propria combinazione può essere migliorata anche facendo colore o scala.

Casi con Coppie Alte

Coppia Alta

K quadri –K fioriA cuori – 5 cuori – 3 fiori

I videopoker jacks or better 8-5 hanno come payback minimo  la coppia di J o superiore, quindi, in questa circostanza mantenere la coppia significa recuperare almeno la puntata. Cambiando le altre carte però, il punto può sempre essere migliorato, quindi si tiene sicuramente la coppia.

Coppia Alta e progetto di Scala Reale

Q fiori – K cuoriK fioriA fioriJ fiori

Come regola generale,  in caso di coppia alta in mano, si tiene la coppia e si scartano le altre carte. Esistono delle eccezioni a questa regola, ovvero, quando in mano si ha anche un progetto di Scala Reale.

Abbiamo visto che un progetto di Scala Reale ha 1 possibilità su 47 di chiudersi, quindi, se il payback è di 4.000 crediti, il suo rendimento per colpo è di 4.000/47 = 85,10 crediti
85,10 crediti sono il rendimento medio per colpo che ci si può attendere andando per Scala Reale e rinunciando ad una coppia alta già in mano.

Se invece decidiamo di tenere la coppia, otteniamo sicuramente i 5 crediti della puntata (giocando con 5 gettoni). E’ vero che una coppia può essere sempre migliorata (ad esempio combinando tris, doppia coppia, full o poker), ma non potrà mai arrivare ad un rendimento medio superiore ad 85 crediti, quindi, senza ombra di dubbio si va per Scala Reale.

Nell’ipotesi di progetto di Scala Reale con 3 sole carte, potrebbe comunque essere conveniente tentare la Scala Reale (il rendimento medio è di circa 3,7 crediti per colpo), soprattutto nell’ipotesi di Jackpot.
Coppia Alta e progetto di Scala Colore

10 cuori K fiori – 9 cuori8 cuori 7 cuori

La scala colore non paga tantissimo, solo 50 a 1, tuttavia, nell’ipotesi di progetto bilaterale come sopra, le probabilità sono di 1 su 23,5 quindi conviene tentare.

J cuori – 9 cuori8 cuori – J picche – 7 cuori

Nel caso invece di progetto ad incastro, meglio tenere la coppia, a lungo andare potrebbe rilevarsi più profittevole

Ulteriori  CASI con coppia Alta

Abbiamo detto che come regola generale, nell’ipotesi di coppia alta che paga, conviene quasi sempre tenere la coppia. Questa regola è valida anche nell’ipotesi di coppia alta e contemporaneo progetto di scala o progetto di colore.
Il colore paga 5 a 1 e la scala 4 a 1, payback troppo bassi per sacrificare la coppia e la possibilità di migliorare la propria combinazione.

Casi di mani senza coppia bassa o alta

nessuna coppia bassa, coppia alta, carta alta o progetti

Quando si gioca al videopoker, di queste mani ne spuntano a migliaia, non si ha nulla di nulla, neanche una carta alta. In queste circostanze potrebbe essere conveniente scartare tutto.

Progetto di scala e contemporaneo progetto di colore

Queste situazioni non si verificano spesso, però a volte capitano. In questo caso, visto che il colore paga meglio ed è più facile da combinare, vale la pena tentare per il colore.

5 picche – 6 quadri – 7 quadri – 8 quadri – K quadri

Colore servito e progetto di scala reale oppure, Scala servita e progetto di Scala Reale

 

In entrambi i casi si va per Scala Reale, il rendimento di 85,10 crediti per colpo è inattaccabile.

Vediamo il perché: Giocando con 5 gettoni, la scala ha un payback di 20, mentre il colore di 25. Scombinare il colore significa perdere sicuro 25 crediti a colpo, ma avere un’ aspettativa di vincita di 85,10 crediti con la Scala Reale.

Il rendimento della Scala Reale è quindi sufficiente a compensare le perdite che si subiscono rinunciando alla scala o al colore.

Infatti, dato che statisticamente una volta ogni 47 tentativi la Scala Reale paga 4000 crediti, i 1175 crediti del colore, e i 940 della scala ottenuti in 47 colpi sono comunque inferiori. Andare per Scala Reale è quindi 3,4 volte più conveniente che tenere il colore, e 4,25 volte più conveniente che tenere la scala.

Se poi la Scala Reale paga anche un Jackpot, allora la convenienza aumenta.

Scala colore servita e progetto di Scala Reale

9 cuori10 cuori – J cuori – Q cuori – K cuori

Si tratta di una ipotesi molto rara, ma se dovesse verificarsi come ci si dovrebbe comportare?

Anche in questo caso basta fare due conti: (supponiamo di giocare con 5 gettoni), scombinare la scala colore significa perdere 250 crediti a colpo. Se moltiplichiamo 250 x 47 otteniamo 11.750 crediti. Di conseguenza, scartando la scala colore vinciamo in media i 4000 crediti della Scala reale, ma ne perdiamo 11.750.

Appare evidente come sia decisamente più conveniente tenere la scala colore, a meno che la Scala reale non abbia un Jackpot superiore a 11.750 crediti.

Ipotesi con solo carta alta

Si tratta di mani che si presentano spesso: Con una mano che ha una sola carta alta e nessun progetto, si tiene la carta alta e si scartano le altre. Nell’ipotesi di due carte alte, si tengono entrambe e si scartano le rimanenti tre carte.

Nel caso di tre carte alte, se ne tengono solamente due, soprattutto se entrambe dello stesso seme.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*