IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Bonus casinò, da quelli removibili fino a quelli con rimborso

 


Tutti coloro che hanno una minima esperienza nei casinò online, sanno senza ombra di dubbio che possono trovare svariate tipologie di bonus di casinò tramite i quali ottenere degli importi aggiuntivi da poter riutilizzare per giocare online.

Quindi, sono proprio i vari bonus che vanno a condizionare le somme che i giocatori hanno la possibilità di incassare per giocare online.

Una particolare tipologia di bonus che sta prendendo notevolmente piede nel corso degli ultimi tempi è indubbiamente rappresentata dai bonus removibili.

Quando si parla di bonus removibile si fa riferimento ad una versione del tutto particolare dei tradizionali bonus, senza dimenticare però come esistano anche i bonus che prevedono la restituzione dei soldi.

Bonus removibili: cosa sono e come si sfruttano

Partiamo dai bonus removibili: spesso conosciuti anche con il nome di bonus fantasma, presentano come caratteristica principale il fatto di non poter ritirare la somma da incassare, che rimane praticamente ferma all’interno del conto fino al momento in cui non si perde, oppure viene rimosso dopo il primo prelievo, togliendosi di torno come una sorta di fantasma.

Nel caso in cui si giochino questi complicati bonus removibili, ci si può sempre salvare uscendo in anticipo.

Quindi, prima di avventurarvi con i bonus removibili, bisogna considerare che la probabilità di vincere è pari al 50% e di solito si dovrebbe impostare la somma che si ha intenzione di incassare. Proviamo a fare un esempio pratico per chiarire bene la situazione: nel caso in cui si depositino 100 euro e si ottengano 100 euro di bonus, con l’obiettivo di incrementare il proprio bankrolll fino a 200 euro, allora la probabilità di vincita sarà pari al 50%.; il reale ammontare del bonus del casinò, però, sarebbe pari a 50 euro.

Bonus con restituzione di soldi: come funzionano?

Esiste anche un’altra particolare tipologia di bonus, che si chiama con restituzione di soldi. Già a partire dal nome si può comprendere come sia previsto il rimborso, ma solo parziale delle perdite, esclusivamente in un periodo di tempo ben circoscritto.

 
You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Leave a Reply

*