IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Red Dog Poker guida pratica per principianti

 


Red Dog Poker guida pratica per principianti

Il Red Dog Poker è un gioco di carte diffuso soprattutto nei casinò americani che con il trascorrere del tempo ha raggiunto anche l’Europa. Con l’avvento dei casino online aams è possibile trovarlo oggi all’interno di differenti piattaforme.

Noi consigliamo di provarlo su StarCasino, uno dei migliori operatori presenti sul mercato, che si mette in mostra per una grafica davvero eccezionale e per effetti sonori molto realistici. Senza dimenticare i ricchissimi e strabilianti bonus casino.

Il Red Dog Poker è un gioco a tre carte. Lo scopo è di indovinare se la terza carta che viene girata sul tavolo presenta un valore compreso tra la prima e la seconda.

Si gioca con un solo mazzo di carte. Il seme non ha nessuna importanza. Come si può facilmente intuire, si tratta di un gioco il cui meccanismo risulta molto veloce. Bisogna infatti eseguire la puntata per vedersi assegnate due carte e quindi scoprire se il valore della terza  risulta compreso tra le prime due.

Il valore della carte del  Red Dog Poker è il seguente: il Fante vale 11, la Donna 12, Il Re 13, l’Asso 14. Tutte le altre carte hanno valore identico a quello facciale.

Per  iniziare a giocare online su Starcasino, occorre cliccare sul tasto “Puntata” per scommettere l’importo e subito dopo sul pulsante “Distribuire”, per vedersi assegnate le prime due carte. Se le carte sono consecutive, come ad esempio 6 e 7, si registra un pareggio. La puntata viene restituita.

Nell’eventualità le due carte presentano invece identico valore, si andrà a scoprire una terza carta. Se quest’ultima risulterà anch’essa uguale alle prime due, si vincerà la puntata in misura di 11 a 1, in caso contrario la partita termina nuovamente in pareggio.

In tutti gli altri casi (né carte consecutive né uguali), viene stabilito il cosiddetto raggio, che altro non è che il valore compreso fra le prima due carte. Ad esempio 3 e 5 presentano un raggio pari a 1. Non rimane che decidere di chiamare oppure se effettuare un raise (rilanciare).

Subito dopo viene distribuita una terza carta. Se quest’ultima risulta compresa tra le due iniziali ( esempio: 6 e Q con terza carta un 10), si vince in base a quanto indicato nella apposita tabella dei pagamenti. In caso contrario si perderà la puntata.

Un gioco con regole davvero molto semplici. Da ciò si intuisce che nel gioco del Red Dog Poker non esiste una specifica strategia da seguire per vincere, come ad esempio si può ricorrere nel blackjack, ma qualche accorgimento per incrementare le probabilità di vittoria può in ogni caso essere adottato.

Essendo un gioco in cui la fortuna ha un ruolo predominante, un metodo da seguire per incrementare le probabilità di vincita riguarda l’importo delle puntate. Infatti più lo “spread” (ovvero la differenza tra le due carte iniziali) è ampio, maggiori sono le possibilità di pescare una terza carta compresa le prime due personali.

Ecco perché si consiglia solitamente, in caso di spread compreso tra  7 e 11, di raddoppiare la puntata. Viceversa meglio abbandonare la mano e puntare a quella successiva. Buon divertimento al Red Dog Poker.

 
You can skip to the end and leave a response. Pinging is currently not allowed.

Leave a Reply

*