IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Le quote di calcio più alte: su Eurobet

 


Quando si sceglie un bookmakers con il quale si decide di scommettere, una delle cose che bisogna valutare attentamente è sicuramente la quota degli avvenimenti sportivi.

Poi viene senz’altro l’ampiezza del palinsesto, l’offerta di scommesse live, le tipologie di scommessa, puntata minima e puntata massima, garanzie, sicurezza e serietà della società….

Sono tutti importanti fattori, in particolar modo sicurezza e serietà della società, ma a nostro avviso, non bisogna mai dimenticare che quando si vince una scommessa, sono le quote che contano e che fanno la differenza tra un book e l’altro.

Ci sono giocatori che passano intere giornate a studiare le classifiche di tutti i campionati (è giusto e corretto, bisogna scommettere informati), ad elaborare sistemi e sistemini o a calcolare fior di statistiche, e poi dimenticano di fare una delle cose più importanti: Scegliere i bookmakers con le quote più alte.

E’ chiaro che non esiste un unico bookmakers che per ogni avvenimento propone quote sempre e costantemente più alte di tutti gli altri concorrenti, ma il problema si può risolvere in questo modo:

Scegliere un sito internet (ma anche un’agenzia terrestre), che offre nella maggior parte dei casi delle quote più elevate, oppure aprire un conto gioco (di solito bastano 10€)  sui migliori 3-4 siti internet e quando si decide di piazzare una scommessa utilizzare il sito che in quella occasione ha le quote più elevate.

Consiglio da giocatore:

Per esperienza, senza togliere nulla a Snai o a Sisal che sono sicuramente dei bookmakers sicuri e legali, i siti Aams che normalmente hanno quote più alte sono Eurobet e Betclic, anche NetBet volendo.

Snai e Sisal hanno degli ampi palinsesti (non paragonabili a quelli stranieri), ma chissà perché le quote sono quasi sempre le più basse.

Si parla di piccole differenze, anche 0,05 – 0,10, ma che nel totale, soprattutto se si scommettono molti soldi e su parecchie squadre, fanno la differenza.

Facciamo un esempio.
Decidiamo di giocare 20€ su una squadra quotata
Snai 2,60
Eurobet 2,70

Vincita con Snai 52€
Vincita con Eurobet 54€

Una differenza irrilevante.

Altro esempio:
Stavolta giochiamo la tipica scommessa a lenzuolino con 10 squadre

Snai Eurobet
1,50 1,60
1,55 1,65
1,10 1,12
1,20 1,22
1,30 1,33
1,25 1,28
1,65 1,65
1,35 1,35
1,20 1,20
1,40 1,40

Anche in questo caso le differenze potrebbero sembrare irrilevanti. 4 squadre hanno la stessa quota, 2 squadre di Eurobet  hanno una quota più alta di 0,10, e altre 4 squadre sempre di Eurobet una quota più alta ma che non supera lo 0,05. Si tratta di differenze davvero minime, ma che tuttavia fanno la differenza (scusate il gioco di parole) quando si tratta di contare i soldi vinti.

Proviamo a calcolare entrambe le giocate con una puntata di 10€

Snai vincita potenziale 186€

Eurobet vincita potenziale 230€

Con soli 10€ scommessi una differenza di ben 44€, praticamente il 25% in più.

Minime le differenze, grande il vantaggio. Un giocatore attento e vincente ne tiene conto, un giocatore che spesso perde gioca indifferentemente.

Tu che giocatore sei?

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*