IL GIOCO PUO' CAUSARE DIPENDENZA - IL GIOCO E' VIETATO AI MINORI DI ANNI 18 - INFORMAZIONI SULLE PROBABILITA' DI VINCITA SONO SU WWW.AAMS.GOV.IT

Vince alla lotteria e destina parte ad opere di beneficenza

 


Randy W. Smith, 63enne Americano, è uno di quei pochi giocatori che hanno avuto la fortuna di vincere alla Lotteria tanti milioni di dollari, in particolare il montepremi del Powerball quando era giunto a 79 milioni.

Mister Randy però non è ricordato solo per aver vinto una somma considerevole, ma soprattutto per le opere di beneficenza che lo hanno contraddistinto.
Non è facile rimanere con i piedi per terra dopo che una pioggia di milioni entra in casa propria quasi all’improvviso e inaspettatamente.

Ebbene, i 79 milioni di dollari gli avranno sicuramente cambiato la vita, ma il signor Randy non ha dimenticato che la vita è fatta anche d’altro, distinguendosi per aver creato un fondo di assistenza e fatto costruire un ospizio per le persone bisognose.

Adesso la stampa ritorna a parlare di lui per un altro atto di grande generosità: Ha regalato circa 1 milione di dollari al corpo dei pompieri.
Il denaro è stato investito per l’acquisto di alcuni veicoli, tra questi 6 pickup da utilizzare per spalare la neve, delle ambulanze con ruote motrici per le emergenze e ben 220 mila dollari per un mezzo corazzato destinato al corpo degli SWAT.

Infine, la rimanente parte del denaro donato è stato utilizzato per l’acquisto di nuove divise ed altre attrezzature.
Mister Randy Smith ha già destinato più di 6,5 milioni di dollari ad opere benefiche e, considerando che detratte le tasse la vincita si era ridotta a 44 milioni, la sua generosità ammonta al 15% di quanto vinto.

Probabilmente il giocatore era generoso di suo, ancor prima di diventare ricco, tuttavia questa grande vincita gli ha fatto capire una cosa importantissima: Il denaro rende la vita più facile ma porta certo la felicità.

 
You can leave a response, or trackback from your own site.

Leave a Reply

*